Ribelli e Testimoni - Italo Svevo di fronte alla complessità dell'analisi interiore

16 Ottobre 2019 dalle 16.30 alle 18.00

Terzo incontro della terza edizione della rassegna culturale “Ottobre & Cultura del Fontana”, organizzata dall’Istituto Superiore roveretano insieme alla Biblioteca Civica “G. Tartarotti”

Italo Svevo di fronte alla complessità dell'analisi interiore
Aula conferenze, I.T.E.T. “Fontana”, ore 1 6.30-1 9.00
Enzo Santese, Università degli studi di Udine
presiede: Annamaria Raciti

Introduzione al terzo incontro, su Italo Svevo

Scrittore di frontiera, coltissimo e sempre attento alle letterature europee, Italo Svevo anticipò nella nostra letteratura la tematica dell’inetto: un personaggio di scarsa personalità, che si accontenta di un’esistenza mediocre e viene a patti con i suoi fallimenti e le ambizioni naufragate. Se l’inetto è l’altra faccia del Novecento vincente, la narrativa sveviana – che verrà trattata mercoledì 16 ottobre dallo scrittore e critico triestino Enzo Santese - ha coraggiosamente affrontato anche i temi della nascente psicanalisi, nei percorsi attraverso l’inconscio e le sue pulsioni.

Locandina evento