Eventi e attività in biblioteca

Il bibliotecario propone...

  • Guglielmo e Maria : una storia ai confini di Nord-Est fra il 1938 e il 1945

    Reina, Tullio
    Trento : Reverdito, 2019

    Testimonianza dell'amore per la memoria, sedimentatasi nel tempo attraverso il recupero appassionato e fedele di narrazioni raccolte dalla voce dei protagonisti, la storia si dipana tra Slovenia, Istria e Venezia Giulia sullo sfondo delle drammatiche vicende che hanno interessato quelle zone alla vigilia e nel corso del secondo conflitto mondiale. Un giovane carabiniere siciliano, superando pregiudizi etnici e sociali, s'innamora di una ragazza slovena con la quale si trova a condividere tormentate esperienze, segnate da scelte difficili e da episodi drammatici (la guerra in Albania, la fuga dall'Istria, l'otto settembre, la violenza di tedeschi e titani, il dramma della Risiera di San Saba), che confermano come, anche nei momenti più bui da ogni persona, pur incattivita da odi e conflitti, possono sprigionarsi scintille di umanità lasciando spazio alla speranza e alla vita.

  • Un angelo a Bisanzio : ragazze albanesi nella Calabria degli anni settanta

    Baffa, Maria Annita
    [Roma] : Sensibili alle foglie, 2018

    Sei ragazze di Calabria, di un tempo in bilico fra tradizione e modernità quando, a metà degli anni settanta del Novecento, fu aperta l'Università della Calabria, sulla collina di Arcavacata a Cosenza. Sei giovani che, attraverso lo studio universitario, cercano di spingere le loro esistenze oltre il cerchio della vita di paese da cui provengono, oltre i muri della mentalità maschilista e talvolta patriarcale. Partecipi delle lotte di quegli anni per il diritto allo studio e per il futuro del Meridione. Le situazioni della vita universitaria, di studio, di maturazione personale e politica, sono narrate attraverso la sensibilità di Sofia, che proviene da un paese arbëresh, di antico insediamento albanese. Quasi in una libera associazione di istantanee, Sofia riflette sul suo presente e lo rispecchia nel mondo, che pur vuole lasciare, del suo passato e del suo paese, non senza la mesta nostalgia per ciò che - come l'infanzia - è destinato a tramontare. La lingua arbëreshe, che nel testo funge da controcanto suggestivo all'italiano, è qui non solo mezzo d'espressione ma anche contenuto del racconto.

  • Libri

    Il patrimonio librario ammonta a circa 400.000 volumi (dato 2010), accumulato in 250 anni di storia, sempre aggiornato e ricercabile attraverso il Catalogo Bibliografico Trentino

  • Periodici

    Quotidiani, riviste, annuari, pubblicazioni a carattere amministrativo e normativo dal sec. XVII ad oggi: 8842 titoli (1095 correnti) della Biblioteca e 2014 (305 correnti) dell'Accademia degli Agiati

    Giornali e riviste varie
  • Cataloghi

    Elenchi, censimenti, inventari, cataloghi

    Cataloghi

Orari di apertura

BIBLIOTECA
DI PUBBLICA LETTURA

lunedì - sabato 8.30 - 22.00
domenica 8.30 - 13.00

BIBLIOTECA STORICA,
ARCHIVI E MANOSCRITTI

lunedì - venerdì 8.30 - 19.00

maggiori dettagli e calendario apertura

Dove si trova la biblioteca

Polo culturale e museale
Corso Angelo Bettini, 43 - Rovereto TN

BIBLIOTECA
DI PUBBLICA LETTURA

ai piani interrato e terra dell’edificio Polo

BIBLIOTECA STORICA,
ARCHIVI E MANOSCRITTI

al primo piano di palazzo Annona

A disposizione parcheggio custodito (a pagamento)

Contatti

Tel. (+39) 0464 452 500
Fax (+39) 0464 452 344