Corso di greco antico (gennaio-maggio 2017)

Dal 14 Gennaio 2017 al 27 Maggio 2017

Anno nuovo, lingua antica … l’Associazione Culturale Il Furore dei Libri di Rovereto, attiva in città da diversi anni, propone un’iniziativa innovativa che continua un progetto già iniziato un anno fa: la seconda edizione del corso di lingua greca antica. Il corso è indirizzato a chi dal greco è già stato conquistato durante gli anni scolastici giovanili o per interessi e studi personali. Il corso è dedicato a chi ha già una base di conoscenze (lettura, scrittura ed elementi di base).

Rovereto così aspira a mantenere la fama di essere una “piccola Atene”: l’interesse per le culture e le lingue classiche si mantiene vivo ed è addirittura in crescita in questi anni di cambiamenti antropologici e sociali tanto repentini.

Greco Antico lingua poco spendibile? Ebbene sì, se il valore commerciale sostituisce ogni altro valore umano. Ma la nostra città, che vanta una Biblioteca civica con collezioni librarie di pregio storico, letterario e artistico, e che annovera tra i suoi più illustri cittadini Federico Hallber, Mario Untersteiner e Paolo Orsi presta attenzione al desiderio di ricerca delle nostre radici culturali.

Se le perplessità riguardano le difficoltà degli aspetti formali della lingua, non lasciamoci intimorire perché la bellezza della scrittura greca risiede nei suoi aspetti più sinuosi e chimici che creano immagini lontane ormai dalla nostra cultura occidentale e da cui potremmo trarre nuova linfa vitale.

Il corso avrà inizio sabato 14 gennaio 2017 per 16 lezioni di 2 ore ciascuna dalle 10.30 alle 12.30. Il termine è previsto per maggio 2017. Le lezioni si terranno ogni settimana al sabato mattina presso la Biblioteca Civica di Rovereto. Per l’iscrizione è richiesto diventare soci dell’Associazione Il Furore dei Libri versando la quota per l’anno 2017. Per informazioni e per iscriversi al corso si può contattare la Segreteria dell’Associazione all’indirizzo mail segreteria@ilfuroredeilibri.org o andare sul sito www.ilfuroredeilibri.org.

Si avvisa che il giorno 25 febbraio 2017 non si terrà l'incontro.