"Boemia andata e ritorno"

09 Aprile 2014 dalle 18.00 alle 20.00

La Seconda guerra mondiale termina l'8 maggio 1945. Nei mesi che seguono, gli appartenenti alla minoranza di lingua tedesca vengono espulsi dalla Boemia, la loro patria: questi i fatti storici che fanno da sfondo al libro "Boemia andata e ritorno".
In storie piccole e personali, raccontate dall'autrice con leggerezza di stile, senza retorica e senza risentimento, riecheggia la "grande" storia. Per una migliore conoscenza e comprensione tra i popoli e per gettare un ponte di pace.