Santi e Poeti

28 Giugno 2016 dalle 18.00 alle 19.30

Presentazione e letture di tre poesie inedite di Alda Merini, edite nelnuovo volume di SCRIPTA Comunicazione Edizioni. Partecipano i curatori del volume Luca Bragaja, Marco Campedelli, Roberto Fattore. Letture a cura di Nadia Martinelli presidente dell’associazione Donne in cooperazione. In collaborazione con la Biblioteca civica "Tartarotti".

Il libro pubblica tre testi inediti che la poetessa ha donato ad una amica. Si tratta di opere giovanili di Alda Merini pubblicate fra la fine del 1940 e gli inizi del 1950. I testi sono arricchiti da saggi critici. Questo libro nasce dal caso e, in fondo, dal caos: quello di una soffitta sul Naviglio costretta al trasloco; due amiche, Alda e Marisa, che passo dopo passo ne misurano l’abbandono; tre fogli dattiloscritti, lì dimenticati da decenni e pronti per diventare e raccontare una storia. E poi un gruppo di amici, che intorno a quei fogli ricostruiscono di nuovo una casa
per farli ancora abitare tra parole, come tra scale corridoi e stanze, che aiutino a raggiungerli, attraversarli, a ricomporre il senso di una perdita e di un ritrovamento. Ora è tempo che storia e senso si riconsegnino al caso: quello dell’incontro con altri sguardi, altre mani per sfogliare come un album ciò che è stata allora una vita, racchiusa nelle tre poesie inedite qui presentate e commentate.

Seguirà rinfresco.