Dalla letteratura al disegno: “Il mantello”

Dal 29 Luglio 2015 al 14 Agosto 2015

Dalla parola scritta al tratto di una matita, in questa maniera la Storia diventa figura in grado di narrare nuclei e contorni della Grande Guerra. Il “tratto” di Marta Bianchi, partendo dalla letteratura – alta o popolare che sia – ripercorre momenti e sensazioni di ciò che ha significato il primo conflitto mondiale per le persone che l’hanno vissuto e affrontato. Nelle tavole dell’artista si sviluppa così il legame tra gli eventi di un’epoca e la loro carica più strettamente emotiva.

Il racconto illustrato fa parte della mostra “Atmosfere dalla Grande Guerra. I paesaggi emotivi dei diari”, a cura dell’associazione culturale Momo.

“Dalla letteratura al disegno” è ideato da Momo associazione in collaborazione con la Biblioteca Civica G.Tartarotti di Rovereto.

sito: momo.associazione.wordpress.com

facebook: “momoassociazione

email: momo.associazione@gmail.com