Torna da me

Ballerini, Luigi, 1963-

Paolina, Mattia, Eleonora e Alberto sono molto diversi fra loro, ma hanno anche molto in comune: il liceo, l'amore, i conflitti con le rispettive madri, l'amicizia. C'è però un segreto che li unisce più di ogni altra cosa, anche se non lo sanno: tutti hanno perso qualcuno di importante. Ma i segreti non durano per sempre. Una donna vestita di rosso compare nella loro vita e cambia tutto: li segue con lo sguardo, li protegge da lontano, li aiuta con piccoli colpi di fortuna e poi svanisce. Chi è? Che cosa vuole? È la stessa donna per tutti? Pezzo dopo pezzo, i ragazzi scoprono la verità. È una rivelazione assurda, incomprensibile, dolorosa, eppure vera e reale. E presto si troveranno di fronte a una scelta impossibile: saranno disposti a cancellare tutto - la loro famiglia, il loro presente, la loro storia - per ricominciare accanto a quella donna diventata all'improvviso così importante?


Amicus Nr. 6676197
Tipologia Altra narrativa
Editore Milano : Il castoro, 2018
Descrizione fisica [2], 282 p. 22 cm
ISBN 9788869663741
Lingua ita