Il corpo folle

Marangoni, Annachiara

"Se la tecnica ha spolpato l'anima dal corpo, la poesia deve esibirsi di fronte ad un pubblico distratto e silenzioso. Nel linguaggio poetico fioriscono tutti i significati, ogni cosa è la stessa e il suo contrario, come nella follia. Come nell'amore. Questa oscenità trascende ogni volgarità per arrivare nei gabinetti pubblici del desiderio anestetizzato dell'uomo moderno. C'è qualcosa di più osceno di questo atto?"


Amicus Nr. 6710540
Tipologia Altra narrativa
Editore Melegnano (MI) : Montedit, 2019
Descrizione fisica 103 p. 21 cm
ISBN 9788865879139
Lingua ita