Alfredo Bartolomeoli. Xilografo

Dal 29 Novembre 2018 al 13 Dicembre 2018

In esposizione presso il laboratorio arte grafica della biblioteca una significativa selezione dei suoi fogli xilografici con tematiche legate anche all’affascinante paesaggio marchigiano.

A cura di Mauro Cappelletti e Alessandro Miorelli

Inaugurazione mostra: Giovedì 29 novembre 2018 ore 18.00

Alfredo Bartolomeoli (Urbino 1950). Allievo di Bruscaglia e Piacesi, già docente dal 1984 della cattedra di xilogrefia presso l’Istituto Statale di Urbino, presenta dal 29 novembre al 13 dicembre, presso il laboratorio arte grafica della biblioteca Tartarotti di Rovereto, una significativa selezione dei suoi fogli xilografici con tematiche legate anche all’affascinante paesaggio marchigiano. Numerose le esposizioni in Italia e all’estero; tra queste vanno ricordate, nel gennaio 2003 la collettiva tenutasi nella nuova sede della biblioteca di Alessandria d’Egitto, la personale tenuta nell’aprile del 2003 a Saragozza. E’ tra i soci fondatori dell’Associazione “La Luna”, per cui ha collaborato per la realizzazione di cartelle e volumi di autori e poeti del calibro di Zimborska, Carlo Bo, Paolo Volponi, Eugenio De Signoribus. E’ stato nel 1995 docente del Corso di grafica Internazionale a Palma de Mallorca, presso la Fondazione Mirò. Ha tenuto inoltre corsi di incisione per studenti e docenti presso la Escuela de Bellas Artes di Saragozza ed ha ricoperto l’incarico di Direttore Tecnico dei Corsi Estivi Internazionali per l’incisione Artistica di Urbino.