Terrestre

Mourlevat, Jean-Claude (traduttore Bérénice Capatti)

Autunno. Campagna. Mattina. Piove. Quando Anne imbocca una strada in mezzo al nulla non può certo immaginare che cosa l'aspetta. Ha per compagno uno scarabeo e nella testa un solo pensiero: ritrovare la sorella Gabrielle, scomparsa da quelle parti un anno prima. Di certo non sa che sta varcando i confini di un mondo rarefatto, dove le auto volano, i palazzi sono di vetro, la gente non respira e non sa cos'è l'amore. In quella realtà asettica e brutale Anne rischia la vita. Ma nell'ombra esiste forse qualcuno disposto ad aiutarla: persone che sognano un luogo chiamato Terra, in cui il vento scuote gli alberi e gli odori aleggiano nell'aria... Età di lettura: da 10 anni.


Amicus Nr. 6306644
Tipologia Fantascienza
Editore Milano : Rizzoli, 2012
Descrizione fisica 359 p.
Note

E book

ISBN 9788858635834