Cambio di stagione

Nanetti, Angela.

Marco ha sedici anni e scopre per lo prima volta una nuova dimensione della sua vita: l'amore folgorante per Valeria. È un sentimento fatto di batticuori, delusioni, momenti di felicità sconosciuta, tristezza e anche rabbia. Ma un gravissimo incidente stradale interrompe ogni cosa, lasciando Marco sospeso nel limbo del coma. L'esistenza dei suoi genitori e di quelli che gli sono vicini viene sconvolta, e l'evento tragico costringe un po' tutti a fare i conti con i sentimenti, i conflitti, i problemi che avevano messo in crisi il mondo di Marco. Giocando con l'intreccio dei punti di vista, lo storia ricostruisce i fatti attraverso gli occhi di Marco, dei suoi genitori, di Valeria: l'amore prepotente che trasforma tutto e costringe lo scuola e lo sport in secondo piano; l'eccitazione delle ore rubate passate insieme; la delusione per un sentimento non ricambiato; il rapporto confuso e complicato con i genitori praticamente separati; le assenze, i dialoghi mancati ... Ma una crisi, anche grave, spesso è un punto di svolta, lo speranza di qualcos'altro dopotutto, un cambio di stagione...


Amicus Nr. 6512564
Tipologia Altra narrativa
Editore San Dorligo della Valle (TS) : EL, 2016
Descrizione fisica 101 p. 21 cm
ISBN 9788847733725
Lingua ita