Archivio ex Comune di Lizzana

1603 - 1927 ( B9)

Consistenza

82 registri e 198 fascicoli, per complessivi metri lineari 15,5  

Modalità di acquisizione

Aggregato al Comune di Rovereto nel 1928, in seguito alla soppressione.

Contenuto

L'archivio conserva, oltre alla documentazione della Comunità e del Comune di Lizzana, documenti appartenenti alla famiglia Frizzi di Rovereto. Molto materiale è stato disperso: una parte probabilmente durante il periodo napoleonico e un’altra durante la prima guerra mondiale. Poiché Lizzana fu frazione di Rovereto in periodo napoleonico, pure la documentazione dal 1810 al 1820 è di pertinenza del capoluogo.

Qualche documento relativo alla Comunità è confluito nell'archivio parrocchiale di Lizzana. Alcuni manoscritti del comune di Lizzana sono invece conservati presso il fondo omonimo della Biblioteca civica.

Ordinamento

Riordinato e inventariato

Consultabilità

L'archivio è consultabile. E’ disponibile l’inventario curato da Loreta Moscon per conto del Servizio Beni Librari e Archivistici della PAT, nel 1996 (versione cartacea, pdf).

Consulta in AST (Archivi Storici del Trentino)

Strumento

Scarica il file (File application/pdf 451,44 kB)

Soggetto produttore

Comune di Lizzana