Archivio Bizzarini Eugenio

1913 - 1988 ( E2)

Consistenza

buste 14 (registri 10; fascicoli 157), registri 2; metri lineari 1,7

Modalità di acquisizione

L'archivio è stato donato alla Biblioteca dalla vedova Bizzarrini, dopo la morte di Eugenio, avvenuta nel 1988.
    

Contenuto

Il fondo Eugenio Bizzarini è diviso in tre sezioni. Nella prima sezione è confluita tutta la documentazione raccolta da Eugenio Bizzarini durante gli anni della propria attività professionale di ragioniere, per un periodo complessivo che va dal 1914 fino al 1972. Alla sezione appartengono le serie che documentano la sua  attività fin dagli inizi della carriera, quando operò come direttore del Circolo commerciale ed industriale di Rovereto, fino all'attività di revisore ufficiale dei conti per vari enti di Rovereto. Oltre agli atti del Circolo commerciale e industriale, si trovano qui gli atti dell'Unione degli industriali, gli atti relativi alle costituzioni, fusioni e liquidazioni societarie, i fascicoli delle procedure fallimentari e quelli delle revisioni e perizie contabili. Infine è qui raccolta la documentazione che testimonia l'intensa attività di amministratore, nel ricoprire contemporaneamente cariche sociali a vario titolo, da direttore a segretario-economo, a consigliere di vari enti. Nella seconda sezione si trovano i fascicoli delle pratiche d'emigrazione formatisi durante gli anni della ricostruzione post-bellica e proseguiti fino agli anni '60, quando lo slancio per gli espatri transoceanici si esaurì quasi completamente; gli atti furono raccolti da  Bizzarini in qualità di rappresentante ufficiale delle due principali compagnie italiane di navigazione, l'agenzia "Italia" e l'agenzia "Lloyd triestino", per un periodo che va dal 1949 al 1967. La terza sezione è invece formata dalla documentazione personale di Bizzarini, cioè da tutto il materiale che non trova riscontro nelle pratiche di tipo professionale. Il materiale è stato diviso in due serie documentarie. La prima serie raccoglie alcune note biografiche da lui stesso compilate, nonché la corrispondenza personale con amici e conoscenti. La seconda serie contiene altro tipo di materiale raccolto  in varie occasioni da Bizzarini, come ad esempio guide turistiche ed altro materiale a stampa; inoltre si trovano in questa serie le bozze di due opere edite, la prima, "Il sogno di Carzano", tratta di un episodio accaduto durante la Grande Guerra; la seconda, "All'ombra del rovere", tratta della storia di Rovereto raccogliendo i contributi di vari autori, tra cui quelli dello stesso Bizzarini.

Ordinamento

Riordinato e inventariato

Consultabilità

Consultabile. Inventariato (in A.S.T. Sistema degli archivi del Trentino) da Isabella Bolognesi (per CAeB) su incarico della Biblioteca civica.

Strumento

Scarica il file (File application/pdf 450,90 kB)

Soggetto produttore

Bizzarini Eugenio