Internet e servizi informatici

Navigazione internet e postazioni informatiche.

Presso le sale di lettura della Biblioteca Civica di Rovereto sono distribuite oltre 30 moderne postazioni informatiche multimediali a completa disposizione degli utenti secondo le varie necessità. Venti di queste sono dotate infatti dei normali strumenti di office automation (word processor, foglio elettronico, ...) e permettono inoltre la navigazione in Internet nonché la possibilità di stampare i documenti elaborati su apposite stampanti condivise. La navigazione in Internet è libera, ma vengono oscurati i siti con contenuti pornografici, di violenza, ecc. (inoltre vengono mantenute registrazioni dell'uso a disposizione delle forze di polizia a fronte di eventuali abusi). Tre postazioni sono invece focalizzate per la lettura dei quotidiani in Internet e sette per la consultazione del Catalogo Bibliografico Trentino (Librivision). I bibliotecari su richiesta sono anche in grado di riversare su CD, chiavette usb eventuali file che l'utente volesse portarsi a casa, come pure di recuperare in formato elettronico tramite scanner immagini e documenti.
Di notevole interesse la possibilità per l'utente "più evoluto" di portare in biblioteca il proprio PC portatile - quindi con tutto il corredo delle abituali personali applicazioni, documenti e dati - e di collegarlo, utilizzando un semplice cavo messo a disposizione dalla Biblioteca in più punti nelle sale e la scheda di rete ormai in dotazione standard sui laptop, direttamente alla rete informatica sopra descritta: da quel momento la postazione personale ha accesso al mondo Internet né più né meno come le altre postazioni fisse, permettendo così all'utente di lavorare come se fosse a casa propria. Il progetto della Biblioteca infatti ha previsto un cablaggio strutturato diffuso capillarmente su tutte le sale. Su questa infrastruttura è stato attivato un avanzato sistema informatico che permette di offrire i servizi sopra elencati con flessibilità ed in modo sicuro (firewall, proxy, controlli sugli indirizzi MAC delle apparecchiature, terminal services, ecc.) agli utenti esterni, ai collaboratori e ovviamente ai bibliotecari stessi. L'accesso ad internet è possibile anche attraverso attraverso il servizio hot spot - WiFi offerto dal Comune. Gli iscritti alla Biblioteca possono accedere gratuitamente al servizio internet. Nel rispetto della normativa vigente viene conservata traccia di ogni navigazione effettuata dai singoli utenti. E' possibile effettuare stampe su carta e su file dei risultati della ricerca su internet, al costo previsto nel  Tariffario 36,98 kB. L'utente interessato deve prendere visione del Regolamento della Biblioteca civica e compilare l'apposito

Iscrizione al servizio internet

.