Renato Lunelli (1895 - 1967) 50° dalla morte

12 Ottobre 2017 dalle 17.30 alle 19.30

Presentazione dei libri "Renato Lunelli pioniere dell’organaria italiana (a cura di: Antonio Carlini, Nicola Refatti, Mirko Saltori, Giovanni Delama) e "Renato Lunelli: antologia musicale" (a cura di: Paolo Delama, Roberto Gianotti). Interverranno: Gianmario Baldi, Danilo Curti

RENATO LUNELLI - Nel cinquantesimo della morte (Trento, 14 maggio 1895 – 14 gennaio 1967)

Nel cinquantesimo dalla morte il mondo musicale trentino vuole omaggiare la figura dell’insigne organologo Renato Lunelli, padre fondatore della moderna organologia italiana e punto di riferimento di analoghi studi nell’Europa del Novecento. L’importanza di questa figura emerge dall’imponente bibliografia, anche in lingua tedesca, con monografie sull’arte organaria italiana, veneta, trentina, romana e su Antegnati, Prati, Bonatti e altri. Eminente personalità nel mondo della critica musicale e della musicologia, associato per meriti alla Société française de musicologie e alla Gesellschaft zur Herausgabe von Denkmäler der Tonkunst in Österreich, con importanti saggi Renato Lunelli è stato il primo ad affrontare capitoli importanti della storia della musica del Trentino, primi fra tutti quelli sui codici di Trento, il mecenatismo artistico di Bernardo Clesio e Cristoforo Madruzzo, la musica popolare e gli strumenti musicali.
Per l’Italia è stato punto di riferimento nel processo della riforma dell’organo, capofila del primo Congresso internazionale del 1930 tenutosi a Trento, protagonista, nel contempo, del grande restauro dell’organo di S. Maria Maggiore di cui era titolare e sul quale si mostrò compositore prolifico.
La mole imponente dei documenti raccolti in tutta Italia e di musiche appartenenti a musicisti trentini è stata donata con atto generoso alla Biblioteca Comunale di Trento dagli eredi, anche per volontà del figlio Clemente che ha provveduto al riordino della sezione musicale della Biblioteca Comunale di Trento.
La complessa figura di Renato Lunelli oltre che studioso, uomo di cultura – il più giovane fondatore di Studi Trentini di Scienze Storiche nel 1919! – amministratore e sostenitore dell’Asilo Zanella e dell’Opera S. Vincenzo, critico musicale sui giornali del tempo, organista in S. Maria Maggiore, socio della Filarmonica di Trento, direttore e fondatore della rivista italiana L’Organo (Bologna, 1960), ha suggerito ad alcune associazioni musicali di Trento l’elaborazione collettiva di un progetto comune per rilevarne la figura in tutti i suoi aspetti e riassumere l’efficacia del suo percorso nella società di oggi.

Le Associazioni/Enti che concorrono a vario titolo al progetto sono:

  • Associazione Organistica Trentina “R. Lunelli”
  • Centro di Eccellenza L. Feininger
  • Società Filarmonica di Trento
  • Festival Internazionale Trento Musicantica
  • Studi Trentini di Scienze Storiche
  • Istituto Diocesano di Musica Sacra di Trento
  • Biblioteca Comunale di Trento
  • Biblioteca Civica di Rovereto

Programma completo delle manifestazioni

Mercoledì 27 settembre 2017 ore 17.00

Vigilianum - Trento, Via Endrici, 14

Tavola Rotonda

Interverranno: Giancarlo Parodi, Marco Ruggeri, Marco Gozzi, Giovanni Delama, Umberto Forni

Presentazione dei volumi:

“Renato Lunelli pioniere dell’organaria italiana”

“Renato Lunelli: antologia musicale”

a cura di Antonio Carlini, Nicola Refatti, Mirko Saltori, Giovanni Delama

Venerdì 6 ottobre 2017 – ore 21.00

Trento, Basilica di S. Maria Maggiore

Concerto per coro e organo

Musiche di Renato Lunelli

Coro “In dulci Jubilo” dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra

Dir. Tarcisio Battisti

All’organo: Stefano Rattini – Adriano Dallapé

Giovedì 12 ottobre 2017 – ore 17.30

Rovereto, Biblioteca civica “G. Tartarotti”

Corso A. Bettini, 43

Presentazione dei volumi:

“Renato Lunelli pioniere dell’organaria italiana”

“Renato Lunelli: antologia musicale”

Intervengono Gianmario Baldi, Danilo Curti e Antonio Carlini

Giovedì 12 ottobre 2017 – ore 17.30 ore 20.30

Chiesa parrocchiale di Borgo Sacco

Concerto per coro e organo

Musiche di Renato Lunelli

Coro “In dulci Jubilo” dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra

Dir. Tarcisio Battisti

All’organo: Stefano Rattini – Adriano Dallapé

Dal 27 settembre al 6 ottobre 2017: MOSTRA PERMANENTE presso la Biblioteca comunale di Trento con esposizione di lettere, documenti, fotografie di Renato Lunelli.