Maria Teresa fondatrice di biblioteche

12 Dicembre 2017 dalle 17.30 alle 19.00

Maria Teresa trecento anni dopo. Incontro con Gianmario Baldi, Biblioteca civica. A trecento anni dalla nascita di Maria Teresa d’Austria, l’Accademia Roveretana degli Agiati in collaborazione con altre istituzioni, propone una serie di incontri che indagheranno aspetti e contesti della sovrana meno frequentati dagli studiosi e meno noti al più largo pubblico.

Maria Teresa è nella storia per la sua attività di statista e riformatrice, fu una grande donna di potere. Ma fu anche donna, madre, amante delle lettere e delle arti, appassionata di musica, attenta alle modalità del proprio proporsi come icona di una sovranità illuminata, convinta assertrice della necessità di un deciso progresso in ambito culturale e scientifico.

Il ciclo di sei incontri - previsto a Trento, Rovereto, Mezzolombardo - sarà accompagnato da un'ampia mostra bibliografica con bibliografia curata e proposta dalla Österreich Bibliothek - Centro LAI di Trento, da esposizione di volumi sulla storia e la realtà delle biblioteche in epoca teresiana, in visione nella Civica Tartarotti di Rovereto, e da due scelte di documentazione rara e pubblicazioni preziose conservate presso la Biblioteca di Trento, in visione nelle giornate in cui si terranno gli interventi alla Comunale.

calendario completo