Giovanna Gadda. Venti farfalle

Dal 05 Aprile 2019 al 25 Aprile 2019

dipinti, disegni e libri d’artista

a cura di Michele Caldarelli

Inaugurazione della mostra:

venerdì 5 aprile 2019 ore 18.00 nel Laboratorio Arte Grafica

Con Venti Farfallesi vuole giocare sul doppio senso del titolo per mezzo di questa mostra interdisciplinare presentata presso la Biblioteca Tartarotti di Rovereto. Si tratta di un insieme di opere dell'artista Giovanna Gadda, dipinti disegni e farfalle in forma di libro, messi a colloquio simbolico e metaforico con la poetica del volo, il senso misterioso e metamorfico dell'esistenza nella tradizione letteraria oltre che con materiali e curiosità, colti fra le pieghe della ricerca protoscientifica.

Le opere di Giovanna Gadda, come farfalle, risultano alla fine veicolo leggero di immagini, pensieri e parole che mutano in desiderio di bellezza, amore che non attende riconoscenza. Una piccola mostra, un semplice ed effimero battito d'ali quale preludio di venti rigeneranti.

La mostra, quale omaggio a Riccardo Zandonai, e riferita a “Sciame di farfalle”, (1915) ultima delle sue cinque “impressioni sinfoniche per orchestra” che formano la “Primavera in Val di Sole”, propone anche una scelta di libri e documenti, in argomento, posseduti dalla Biblioteca Tartarotti e qui posti a dialogo interdisciplinare.

Note biografiche

orario di apertura

da lunedì a sabato 8.30 - 22.00

domenica 8.30 – 13.00

una documentazione completa sul lavoro di Giovanna Gadda si trova in

www.caldarelli.it/giovannagadda.htm