Funghi…! Da Giacomo Bresadola a Hugo Pratt

Dal 21 Settembre 2018 al 07 Ottobre 2018

Mostra bibliografica delle opere del micologo Giacomo Bresadola e altri testi che testimoniano la fortuna della micologia in tutte le sue declinazioni scientifico-letterarie tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo.

Vi sono i testi ottocenteschi di Paolo Mantegazza e della Turco Lazzari e i saggi novecenteschi di Piero Camporesi e Bruno Cetto. In ultimo, in ambito letterario, si ricordano il romanzo di Lewis Carroll Alice in Wonderland, le narrazioni di Italo Calvino e Gianni Rodari, fino ad arrivare ai fumetti di Pierre Culifford e Yvan Delporte (Puffi), Francesco Tullio Altan (Le avventure della Pimpa: A caccia di funghi) e Hugo Pratt (Corto Maltese. Teste e funghi).

L’inaugurazione è prevista per venerdì 21 settembre alle ore 17.30, presso la Biblioteca civica di Rovereto. All’incontro saranno presenti Filippo Prosser (Fondazione Museo Civico Rovereto), Gianmario Baldi (Biblioteca civica di Rovereto), Casimira Grandi (dip. Sociologia e Ricerca Sociale UNITN), Katia Pizzini (Archivio Diocesano Tridentino) e Lucia Rodler (Dip. Spicologia e Scienze Cognitive UNITN).

All’incontro perteciperanno anche gli studenti del Collegio Arcivescovile di Trento, presentando l’attività di catalogazione dell’erbario di Giacomo Bresadola svolto nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, in collaborazione con l’Archivio Diocesano di Trento.

L’evento, organizzato per l’Anno del Patrimonio Culturale Europeo - 2018, vuole mettere in rilievo e valorizzare la figura del micologo trentino Bresadola conosciuto in tutto il Mondo.

In collaborazione con:

Università degli Studi di Trento, Biblioteca civica di Rovereto, Collegio Arcivescovile di Trento, Polo Culturale Diocesano Vigilianum, MUSE, Unesco di Trento e DiCultHer