Eventi e attività in biblioteca

  • Boletus - dall'erbario di Giacomo Bresadola

    Funghi…! Da Giacomo Bresadola a Hugo Pratt

    Dal 21 Settembre 2018 al 07 Ottobre 2018

    Mostra bibliografica delle opere del micologo Giacomo Bresadola e altri testi che testimoniano la fortuna della micologia in tutte le sue declinazioni scientifico-letterarie tra la fine del XIX e l...
  • ritratto del personaggio di Valentina Mela verde

    Grazia Nidasio. Valentina Mela verde e le altre

    Dal 21 Settembre 2018 al 07 Ottobre 2018

    Mostra a cura di Claudio Gallo e Laura Scarpa. Libri, albi, riviste e prove d'autore dell'illustratrice e autrice di fumetti Grazia Nidasio, proveniente dal fondo privato di Laura Scarpa e dal patr...
  • invito

    I dettagli sono importanti

    26 Settembre 2018 dalle 18.00 alle 19.30

    Dodici racconti italiani. Presentazione, in prima nazionale, del libro di Enrico Grandesso (Biblioteca dei Leoni editrice). Dialogo con l'autore e letture di Daniele Berardi

Il bibliotecario propone...

  • Contrastare il bullismo, il cyberbullismo e i pericoli della rete : manuale operativo per operatori e docenti, dalla scuola primaria alla secondaria di 2° grado

    Buccoliero, Elena
    Milano : Angeli, 2017

    Questo libro propone per ogni argomento una selezione di attività adatte ai diversi livelli di istruzione, dalla scuola primaria alla secondaria di 1° e 2° grado. Il primo capitolo della parte teorica riguarda i meccanismi di costruzione del gruppo e le caratteristiche del bullismo in generale. La seconda parte mette a fuoco le prevaricazioni tra pari che hanno radice nella discriminazione di alcune categorie di persone, maggiormente esposte perché ritenute "diverse". Parliamo delle prepotenze verso ragazzi di altre culture o religioni, alunni disabili, persone omosessuali o ritenute tali, ragazze oppresse dai compagni maschi per una supposta superiorità di genere. Nella terza parte, cambiamo piano - dal "perché" del bullismo al "come" -, per parlare di cyberbullismo, quello che utilizza internet o il cellulare come strumento di aggressione o di divulgazione, sottolineandone i possibili rischi estremi sia per l'equilibrio della persona offesa, sia per la rilevanza penale dei comportamenti...

  • A bocce ferme

    Malvaldi, Marco
    Palermo : Sellerio, 2018

    Un cold case per i Vecchietti del BarLume. Un vecchio omicidio mai risolto, avvenuto nel fatidico 1968, si riapre per una questione di eredità. Muore nel suo letto Alberto Corradi, proprietario della Farmesis, azienda farmaceutica del litorale toscano. Alla lettura del testamento, il notaio ha convocato anche la vicequestore Alice Martelli, perché nelle ultime volontà del defunto è contenuta una notizia di reato. Erede universale è nominato il figlio Matteo Corradi, ma nell'atto il testatore confessa di essere stato lui l'autore dell'assassinio del fondatore della fabbrica, suo padre putativo. Il 17 maggio del 1968 Camillo Luraschi, capostipite della Farmesis, era stato raggiunto da una fucilata al volto. Le indagini non avevano trovato risultati, forse perché il clima politico consigliava di non scavare troppo. L'imbroglio nella linea di successione obbliga alla riapertura dell'inchiesta. Matteo Corradi non potrebbe, infatti, ereditare ciò che il padre ha ottenuto mediante un delitto...

MediaLibraryOnLine - La biblioteca generale quotidiana

MediaLibraryOnLine è il primo network italiano di biblioteche digitali pubbliche. Un portale per accedere (gratis!) a musica, film, ebook, quotidiani, audiolibri e molto altro.

Orari di apertura

BIBLIOTECA
DI PUBBLICA LETTURA

lunedì - sabato 9.00 - 22.00
domenica 9.00 - 13.00

BIBLIOTECA STORICA,
ARCHIVI E MANOSCRITTI

lunedì - venerdì 9.00 - 18.00

maggiori dettagli e calendario apertura

Dove si trova la biblioteca

Polo culturale e museale
Corso Angelo Bettini, 43 - Rovereto TN

BIBLIOTECA
DI PUBBLICA LETTURA

ai piani interrato e terra dell’edificio Polo

BIBLIOTECA STORICA,
ARCHIVI E MANOSCRITTI

al primo piano di palazzo Annona

A disposizione parcheggio custodito (a pagamento)

Contatti

Tel. (+39) 0464 452 500
Fax (+39) 0464 452 344